Sono due piccole frazioni che si trovano sulle pendici del monte Sette Termini. Sono raggiungibili da Montegrino prendendo la S.P. 23 dir che conduce a Bosco; giunti davanti alla chiesa di S. Ambrogio, svoltare a sinistra e al bivio successivo prendere nuovamente a sinistra.

Il primo centro che si raggiunge è Ostino, chiamata anche Bonera Inferiore; proseguendo si giunge a Bonera, nella quale si trova la chiesa di S. Antonio. Sempre nello stesso centro abitato si trovava la residenza dei conti Biandrà di Reaglie, già proprietari del Teatro di Montegrino Valtravaglia.

La nobile famiglia Formentini, alla quale appartenne lo storico ed economista ottocentesco Marco Formentini, si stabilì a Bonera nella seconda metà del XVI sec., dopo aver abbandonato il Friuli per ragioni non del tutto chiare, probabilmente di natura politica.

Ultime notizie

Corso di 1° Livello Specialistico di protezione civile - Area Unità Cinofile

Il Settore Protezione Civile della Provincia di Varese, nell'ambito della convenzione con l'Agenzia Formativa della Provincia, con la collaborazione del CCV Varese, ha organizzato, in armonia con le competenze previste alla lettera D) punto 2. della D.g.r. destinato al volontariato di protezione civile.

Avvio della procedura di variante al Piano di Governo del Territorio

Il Comune di Montegrino rende noto l’avvio del procedimento diretto alla procedura di variante al Piano di Governo del Territorio, ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 2005 n° 12 s.m.i. e del procedimento di verifica di assoggettabilità a VAS.

Aggiornamento dell'Albo delle persone idonee all'Ufficio di Presidente di seggio elettorale

Tutti gli elettori ed elettrici del Comune che desiderano essere iscritti nell’albo delle persone idonee all’ufficio di presidente di seggio elettorale, istituito presso la cancelleria della corte di appello, dovranno presentare domanda al Sindaco entro il giorno 31 ottobre corrente anno.

torna all'inizio del contenuto